Contatti

Per ulteriori informazioni sulle campagne di ASMI per la promozione dei prodotti del mare dell’Alaska e per richiedere materiale informativo o grafico, contattare l’ufficio dell’Europa meridionale, situato a Barcellona, Spagna.

David McClellan

Rappresentante regionale dell’Alaska Seafood Marketing Institute

C/ Borrell 7 – Local 19 08190 St. Cugat del Vallès (Barcellona) Spagna

Tel:+34 93 589 8547
Fax:+34 93 589 7051

E-mail: [email protected]eafood.org
Web: www.alaskaseafood.org

Seguici sui Social Network

SALMONE SELVAGGIO DELL’ALASKA CON CONDIMENTO ANNERITO E SALSA CHARDONNAY

Il condimento annerito lo si può trovare già pronto sugli scaffali delle spezie ma può essere anche fatto in casa, non senza una particolare attenzione in quanto va preparato con fuoco molto alto.

Si tratta di una miscela di erbe utili a conferire sapore e colore durante la cottura di pesce oppure pollo formando una gradevole crosticina.

Le erbe più utilizzate possono variare ma, prevalentemente, sono costituite da sale, pepe, papiro, aglio, cipolla, timo e origano.

Si mettono in un barattolo a chiusura ermetica e si scuote il tutto.

SALMONE SELVAGGIO DELL’ALASKA CON CONDIMENTO ANNERITO E SALSA CHARDONNAY

INGREDIENTI
  

  • 2 filetti di salmone selvaggio dell’Alaska da circa 180g cadauno
  • 1 cucchiaio di olio extravergine di oliva
  • condimento annerito già pronto
  • 1/2 bicchiere di chardonnay + due cucchiai
  • 1 tazza di panna
  • 2 cucchiai di basilico fresco tritato
  • 1 spicchio d’aglio tritato
  • sale q.b.
  • lattuga per guarnire

ISTRUZIONI
 

  • Fate scongelare sotto acqua fredda corrente i filetti di salmone, poi asciugateli delicatamente con carta assorbente da cucina
  • Spennellate entrambi i lati de pesce con olio extravergine di oliva e metteteli in una padella antiaderente, Cuocete fino a doratura
  • Girate i filetti e cospargete con condimento annerito. Coprite la pentola e cuocete a fuoco basso per circa 10 minuti fino quando il salmone non risulterà opaco
  • Aggiungete due cucchiai di Chardonnay e fate evaporare
  • Togliete il salmone dalla padella e tenetelo da parte al caldo
  • Rimettete sul fuoco la stessa padelle, aggiungete l’aglio e 1/2 bicchiere di Chardonnay
  • Cuocete a fuoco lento fino a quando il vino non si sarà ridotto di due terzi
  • Aggiungete la panna e il basilico. Cuocete finché la salsa non si sarà addensata. Salate
  • Disponete i filetti in un piatto con la salsa Chardonnay e guarnite con foglie di lattuga


Nessun commento

Spiacenti, il modulo di commento è chiuso in questo momento.