Contatti

Per ulteriori informazioni sulle campagne di ASMI per la promozione dei prodotti del mare dell’Alaska e per richiedere materiale informativo o grafico, contattare l’ufficio dell’Europa meridionale, situato a Barcellona, Spagna.

David McClellan

Rappresentante regionale dell’Alaska Seafood Marketing Institute

C/ Borrell 7 – Local 19 08190 St. Cugat del Vallès (Barcellona) Spagna

Tel:+34 93 589 8547
Fax:+34 93 589 7051

E-mail: dmcclellan@alaskaseafood.org
Web: www.alaskaseafood.org

Seguici sui Social Network

Carpaccio di Salmone selvaggio dell’Alaska con insalata di cous cous

Carpaccio di salmone selvaggio dell’Alaska con insalata di cous cous

TEMPO TOTALE 45 min
Tipo di piatto Piatto principale
Tipo di Cucina Italiana
Prodotto dell’Alaska Salmone Selvaggio dell’Alaska
PORZIONI 4 persone

INGREDIENTI
  

  • 600 g di filetto di salmone selvaggio dell’Alaska
  • 1 mango piccolo maturo non trattato
  • 1 peperone rosso medio
  • 40 ml di olio extravergine di oliva
  • 100 g di rucola
  • peperoncino
  • 1 lime non trattato
  • 2 arance
  • 200 g di cous cous
  • 400 g di olio extravergine di oliva
  • 1 cucchiaino di semi di coriandolo
  • 1 cucchiaino di semi di cumino
  • 1/2 cucchiaino di cannella
  • sale q.b.

ISTRUZIONI
 

  • Cominciate a preparare il carpaccio.
  • Sciacquate il filetto, asciugatelo delicatamente e mettetelo in freezer per 30 minuti circa.
  • Intanto sbucciate il mango e tagliate la polpa a cubetti.
  • Tagliate a metà il peperone, eliminate i semi , sciacquatelo, asciugatelo e tritatelo finemente.
  • Mescolate gli ingredienti con 50 ml di succo di arance, mango, peperoncino e olio extravergine di oliva.
  • Tagliate il salmone a fettine molto sottili e disponetele su 4 piatti individuali, salate e condite con la salsa preparata e tenete al fresco.
  • Preparate l’insalata di cous cous: lavate il lime in acqua calda, asciugatelo bene ed eliminate la scorza.
  • Sbucciate le arance eliminando anche la parte bianca e mettete da parte qualche spicchio.
  • Spremete il succo delle arance rimanenti.
  • Fate bollire 250 ml di acqua salata, aggiungete il cous cous e l’olio extravergine di oliva.
  • Spegnete il fuoco e lasciate gonfiare i semi di cous cous fino a cottura.
  • Fate tostare il coriandolo e i semi di cumino in una padella antiaderente quindi pestateli finemente in un mortaio oppure avvolgeteli in uno straccio pulito e pestateli con una tritacarne.
  • Incorporatevi poi il cous cous, la cannella, la scorza del lime grattugiata e le fettine di arancia conservate.
  • Salate e condite il tutto.
  • Servite il carpaccio cospargendolo di rucola fresca lavata e asciugata e diponendo al centro l’insalata di cous cous.
Nessun commento

Spiacenti, il modulo di commento è chiuso in questo momento.