Gli americani chiamano l’area dell’Alaska anche con l’appellativo di ultima frontiera. Curiosità che ne ha fatto la storia. Da queste parti coste, fiumi, foreste, montagne e ghiacciai restano in buona parte incontaminati e la fauna selvatica, anche rara, sa regalare forti emozioni. Ecco, dunque, che vi capiterà di trovarvi relativamente vicino agli orsi bruni a caccia di salmoni o noterete i leoni marini che lottano tra di loro. Ancora, non mancano le mandrie di Caribù che attraversano la tundra. La zona è tanto affascinante da essere stati istituiti diversi parchi nazionali, anche se il riscaldamento globale e l’urbanizzazione che avanza restano dei pericoli temibili.