Contatti

Per ulteriori informazioni sulle campagne di ASMI per la promozione dei prodotti del mare dell’Alaska e per richiedere materiale informativo o grafico, contattare l’ufficio dell’Europa meridionale, situato a Barcellona, Spagna.

David McClellan

Rappresentante regionale dell’Alaska Seafood Marketing Institute

C/ Borrell 7 – Local 19 08190 St. Cugat del Vallès (Barcellona) Spagna

Tel:+34 93 589 8547
Fax:+34 93 589 7051

E-mail: dmcclellan@alaskaseafood.org
Web: www.alaskaseafood.org

Seguici sui Social Network

RISOTTO RICCO CON SALMONE SELVAGGIO DELL’ALASKA

RISOTTO RICCO CON SALMONE SELVAGGIO DELL’ALASKA

TEMPO PREP. 15 min
COTTURA 20 min
TEMPO TOTALE 35 min
Tipo di piatto Piatto principale
Tipo di Cucina Italiana
Prodotto dell’Alaska Salmone Selvaggio dell’Alaska
PORZIONI 4 persone

INGREDIENTI
  

  • 300 g di riso Carnaroli
  • una manciata di funghi freschi porcini o champignon
  • brodo vegetale
  • 2 filetti di salmone selvaggio dell’Alaska da 150 g ciascuno congelato o fresco (secondo stagione)
  • 8/10 punte di asparagi freschi lessati e tagliati a tocchetti di 2 cm circa
  • una manciata di piselli in scatola
  • parmigiano reggiano grattugiato basilicofresco
  • sale q.b
  • burro q.b.

ISTRUZIONI
 

  • Mettete a bollire il brodo vegetale precedentemente preparato dopo aver tolto le verdure.
  • In una pentola con i bordi alti fate sciogliere un pezzetto di burro e aggiungete il riso mescolando senza farlo tostare.
  • Aggiungete piano piano il brodo con un mestolo continuando a mescolare fino a 3/4 della cottura (circa 15 minuti o meno secondo il gusto).
  • Intanto sciacquate i filetti di salmone sotto l’acqua (se congelati) poi metteteli a cuocere nel brodo bollente del risotto per circa 6 minuti (3 minuti se il pesce è fresco).
  • Toglieteli dal brodo e lasciateli riposare.
  • Aggiungete al riso gli asparagi, i piselli e i funghi lavati e tagliati a fettine sottili e terminate la cottura (5/10 min). Salate.
  • Tagliate il salmone a tocchetti e incorporatelo al risotto.
  • Completate con parmigiano reggiano e foglie di basilico.
Nessun commento

Spiacenti, il modulo di commento è chiuso in questo momento.