Contatti

Per ulteriori informazioni sulle campagne di ASMI per la promozione dei prodotti del mare dell’Alaska e per richiedere materiale informativo o grafico, contattare l’ufficio dell’Europa meridionale, situato a Barcellona, Spagna.

David McClellan

Rappresentante regionale dell’Alaska Seafood Marketing Institute

C/ Borrell 7 – Local 19 08190 St. Cugat del Vallès (Barcellona) Spagna

Tel:+34 93 589 8547
Fax:+34 93 589 7051

E-mail: dmcclellan@alaskaseafood.org
Web: www.alaskaseafood.org

Seguici sui Social Network

Salmone selvaggio dell’Alaska con erbe aromatiche

Salmone selvaggio dell’Alaska con erbe aromatiche

TEMPO PREP. 15 min
COTTURA 1 h 30 min
Tipo di piatto Piatto principale
Prodotto dell'Alaska Salmone Rosso dell'Alaska
PORZIONI 6

INGREDIENTI
  

  • 750 gr filetto di salmone selvaggio dell’Alaska
  • 4 cucchiaini di olio d’oliva
  • 1 limone spremuto. E scorza di limone finemente grattata

PER LA SALSA:

  • 2 cucchiai di burro
  • 1 cipolla finemente affettata
  • 1/10 di litro di vino bianco secco
  • 1 mazzo di crescione finemente tritato
  • 1 cucchiaio di maggiorana fresca, origano o prezzemolo
  • 1 tazza panna acida (créme fraiche)
  • Sale e granelli di pepe nero
  • Erbe aromatiche (erba cipollina, maggiorana o prezzemolo)

ISTRUZIONI
 

  • Adagiare il salmone in una padella. Mixare, olio d’oliva, succo e scorza di limone.
  • Preparare il pesce per la cottura, spennellandolo con il mix, coprirlo lasciarlo riposare a freddo. Riscaldare il forno a 190 gradi.
  • Spennellare con il mix marinato. Abbrustolire per 15 -18 minuti fino che diventa opaco. Lasciare il pesce a riposo dai 5 ai 10 minuti
  • In una casseruola, sciogliere il burro a fuoco medio basso. Aggiungere la cipolla e cuocere per 5 minuti, aggiungere il vino bianco e farlo evaporare.
  • Mescolare crescione e le altre erbe aromatiche, miscelare con la panna acida e condire con sale e pepe a piacere. Servire il salmone con la salsa, guarnendo con erba cipollina maggiorana o prezzemolo.

Appunti

Per variare la guarnizione, usare altre erbe aromatiche assecondando il proprio gusto o la disponibilità stagionale.
Nessun commento

Spiacenti, il modulo di commento è chiuso in questo momento.