• To prep

    20 min
  • To cook

    7 min
  • Servings

    10
  • Filetto di salmone selvaggio dell'Alaska g.800 (pulito e privato della testa e della coda)
  • Salmone selvaggio dell'Alaska affumicato gr.150
  • Pan carrè gr.300
  • Rafano grattugiato gr.50
  • Panna g.230
  • Bianco d’uovo n.1
  • Semi di papavero g.100

Method

    1. Passare nel mixer il salmone affumicato e il pan carrè; quindi unire il bianco d'uovo, un cucchiaio di panna e meta' del rafano grattugiato
    2. Passare il tutto al setaccio, quindi conservare il composto in frigorifero per farlo rassodare.
    3. Montare la restante panna, unire il rafano, il sale e il pepe.
    4. Stendere la panata al salmone affumicato su un foglio di carta pellicola, sovrapporre un altro foglio e appiattirla con il mattarello, facendo in modo di mantenere un’altezza di circa cm. 0,5.
    5. Avvolgere con la panata il filetto di salmone, cospargere con i semi di papavero il tutto, quindi adagiare il filetto su di una placca da forno
    6. Introdurre in forno per 6/7 minuti a 220 gradi; togliere dal forno e tagliare in tranci di cm. 3 di spessore (la parte centrale dovrà essere al punto di cottura "rosa")
    Finitura: disporre due tranci sul piatto, salare e cospargere leggermente di olio di oliva; decorare con una quenelle di panna al rafano e servire.

You may also like