Avete mai pensato di ammirare le bellezze di un Paese attraversando il cielo? In Alaska quello che viene comunemente chiamato safari aereo è una consuetudine, una proposta turistica da lasciare i turisti senza fiato.

Per l’occasione vengono utilizzati velivoli leggeri guidati da piloti esperti e, una volta a bordo, le emozioni sono assicurate fin dalla partenza! Provate a immaginare un decollo che non avviene su una pista perfettamente levigata ma bensì piena di ghiaia e poi … volare via e guardarvi intorno scoprendo, non troppo lontano da dove vi trovate, un meraviglioso e imponente orso grizzly mentre sta pescando il suo cibo vicino a un fiume. Ma, naturalmente, non è tutto. A parte l’affascinante mondo animale, avrete anche l’occasione di visitare città fantasma e insediamenti indigeni, tappe decisamente insolite e che, senza il provvidenziale aereo, potreste raggiungere solo con molte settimane di cammino.

Dovrete poi farvi coraggio anche nei momenti di atterraggio, perché anche qui vi troverete a vivere esperienze rocambolesche. Infatti, vi potrà capitare di fermarvi in cima a una parete rocciosa per poi ripartire verso valli dove incontrerete la neve oppure, potrete tornare a terra su un ghiacciaio, magari addirittura tra due crepacci!

Insomma, il tour è decisamente avventuroso e può durare uno o più giorni, a vostra scelta ma, sicuramente vale la pena di mettere da parte anche la più piccola paura perché, al vostro ritorno a casa, avrete vissuto momenti indimenticabili.