SUSHI DI SALMONE SELVAGGIO DELL’ALASKA

Porzioni: 2

. una tazza di riso giapponese a grano corto cotto

. 3 cucchiai di aceto di riso

. 1 cucchiaio di zucchero

. i filetto di salmone selvaggio dell’Alaska lessato

. 2 cucchiai di maionese

. ½ cucchiaio di succo di limone non trattato

. 1 cucchiaino di semi di sedano

. 1 cucchiaino di zenzero macinato

. 1 cetriolo medio

. 2 pezzi di alga secca di circa 17 centimetri

. 1 cucchiaino di pasta di wasabi

. ¼ di tazza di salsa di soja

Preparazione

In un recipiente adatto al microonde mescolare l’aceto e lo zucchero. Selezionare il microonde alla massima temperatura per una ventina di secondi fino a quando lo zucchero non si è sciolto. Amalgamare bene il riso con l’aceto ottenuto. in un piccolo recipiente ridurre a pezzetti il salmone ben pulito senza lische e senza pelle e mescolarlo alla maionese, al succo di limone, ai semi di sedano e allo zenzero. Tagliare le estremità al cetriolo, tagliarlo a metà per il largo e ridurre le due metà a fettine sottili. Stendere il riso cotto sulle due foglie di alga lasciando un piccola bordo da entrambi i lati. Stendere una striscia sottile di wasabi al centro del riso. Disporvi su ognuna delle alghe la metà delle fette di cetriolo e del salmone in modo che rimangano al centro. Arrotolare premendo bene. Con un coltello ben affilato e inumidito tagliare il rotolo ottenuto in 8 pezzi. Inumidite anche le foglie di alga. Servire con salsa di soja.