TARTARE DI SALMONE SELVAGGIO DELL’ALASKA CON LE SUE UOVA

Porzioni: 4

. 1.200 g di salmone selvaggio dell’Alaska rosso

. aneto o erba cipollina

. 4 mele del tipo Granny Smith

. 4 avocado

. 4 limoni non trattati

. 4 foglie di porro

. 16 cucchiai di ikura di salmone selvaggio dell’Alaska

. sale

. olio extravergine di oliva

Preparazione

Tagliare il salmone e marinarlo con un pizzico di sale, un po’ d’olio e l’aneto tritato. Tagliare le mele senza sbucciarle in dadini molto piccoli, fare lo stesso con gli avocado. Bagnare entrambi con il succo di limone per evitare che anneriscano. In 4 stampi metallici preparare le tartare. Fare una base con il salmone, poi la mela e infine l’avocado. Scottare un quadrato di foglia di porro della stessa base degli stampi, raffreddare e coprire le tartare. Disporre su ognuna un cucchiaio di ikura.