• Servings

    1
  • 1 mela Grani-Smith
  • 1 peperoncino fresco tagliano a julienne molto sottile
  • fettine di aglio fritto
  • sale di Madon e pepe macinato fresco
  • un filetto di salmone selvaggio dell’Alaska
  • cetriolini
  • Per l’olio di mela

  • ¼ di litro di sidro
  • 400 g di zucchero
  • 200 g di aceto di mele
  • 400 g di olio di oliva
  • 40 g di albumi
  • Per la salsa di mele

  • 400 g di zucchero
  • 4 l di aceto di sidro

Method

    Tagliare il salmone selvaggio dell’Alaska in tocchetti di 5 cm per 1 cm
    Collocare sulla superficie una lamella di peperoncino della stessa misura.
    Cucinarlo in una salamandra (per gratinare) con un po’ di sale e di olio, disponendolo su una piccola piastra quadrata insieme a 5 dadini di mela in linea retta con il pesce.
    Irrorare con la riduzione dell’aceto di sidro e con la salsa di mele ottenuta con la vinaigrette di sidro emulsionata con il resto degli ingredienti.
    Impiattare mettendo sopra il filetto le fettine di aglio e spolverizzando con pepe.

You may also like