• 700 g filetti di Salmone Selvaggio d’Alaska
  • 320 g di riso Carolino (varietà portoghese) oppure riso basmati
  • 30 g di salicornia
  • 100 ml di succo di limone
  • Scorza di 1 limone
  • 20 g di coriandolo
  • 200 g di pangrattato
  • 100 g di farina
  • 1 uovo
  • Olio evo q.b.
  • Brodo vegetale

Method

    In una casseruola con olio evo cucinare la cipolla fino a che non diventerà trasparente evitando che imbrunisca. Aggiungere il riso e il brodo, Salare e pepare.
    Cuocere mescolando finchè il tutto non risulterà cremoso.
    Condire i filetti di salmone con un pizzico di sale e passarli prima nella farina, poi nell’uovo e nel pangrattato.
    In una pentola con olio a 180º, friggere i filetti fino a che non risulteranno dorati da entrambi i lati
    Termianre la cottura del riso aggiungendo la salicornia e il succo di limone.
    Servire decorando con il coriandolo e la scorza di limone a listarelle sottili.

You may also like