• To prep

    30 min
  • To cook

    15 min
  • Servings

    4
  • 3 Cucchiai separati di olio di avocado
  • 2 spicchi d’aglio tritati
  • 2 cucchiai di zenzero macinato
  • 1 tazza di rabarbaro finemente affettato
  • 3 cipollotti finemente affettati
  • 2 cucchiai di aceto di riso
  • 2 cucchiai di salsa aminos al cocco
  • ½ cucchiaio di stevia liquida
  • 4 filetti di salmone di Alaska
  • INGREDIENTI PER L’INSALATA
  • 4 tazze di quinoa cotta, ancora calda
  • 2 cucchi di olio di avocado
  • 2 tazze di fagiolini freschi
  • 2 tazze di piselli tagliati a strisce
  • 1 zucca gialla divisa in due
  • 1tazza di spinacini
  • 1 carota tagliata alla julienne
  • 1 grande avocado sbucciato e tagliato a pezzi
  • ¼ di tazza di nocciole tostate
  • Limone, pepe e erbe aromatiche a piacere

Method

    PER LA SALSA DI RABARBARO
    Accendere il fuoco medio alto, far scaldare l’olio, aggiungendo aglio e zenzero per circa 30 secondi. Unire il rabarbaro per altri 30 secondi. Aggiungere cipollotto, aceto, l’aminos cocco, e la stevia. Cuocere e tenere al caldo.
    PER IL PESCE
    Riscaldare una padella con fondo grigliato a fuoco medio alto. Se utilizzate un salmone surgelato, sciacquate il salmone con acqua fredda corrente rimuovendo eventuale ghiaccio in eccesso e asciugate con carta assorbente. Spennellare su entrambi i lati del salmone con l’olio di avocado. Adagiate il salmone in padella con il lato in su della pelle, cuocete per 3 o 4 minuti fino a raggiungere la doratura del pesce. Girare il pesce e condirlo con sale e pepe. Coprite e abbassare a fuoco medio. Cuocete ancora per altri 6 -8 minuti fino a che il pesce non diventa opaco.
    PER L’INSALATA
    In un wok o in una padella grande, scaldare l’olio di avocado e aggiungere i fagiolini e i piselli e farli cuocere a fuoco medio alto per circa 5 minuti fino raggiungere una leggera rosolatura.
    Togliere dal fuoco e mescolare con gli spinacini.
    ASSEMBLAGGIO
    Unire il mix di verdure alla quinoa cotta e riscaldare e mantenere caldo. Assaggiare e aggiungere pepe se lo desiderate. Servire in quattro porzioni la vostra insalata con un velo di carote, avocado, nocciole tostate e una spruzzata di aceto di riso.
    Aggiungete, sopra ad ogni porzione, il filetto di salmone, guarnendolo con la salsa di rabarbaro e zenzero.

You may also like