• Servings

    4
  • 4 peperone rosso grosso
  • Olio di oliva
  • 8 cipolle rosse medie
  • 2400 g di merluzzo dell’Alaska (guindara)
  • 4 rametto di rosmarino fresco
  • 4 peperone rosso essicato
  • 4 porro
  • 8 cucchiaini di zucchero
  • brodo vegetale

Method

    Passate il peperone sulla fiamma, toglieteci la pelle, tagliatelo in quattro falde quadrate e tenetelo da parte con dell’olio di oliva.
    Per l’olio, idratate i peperoni rossi essiccati con dell’acqua tiepida; ricavatevi la polpa e mescolatela con 50 ml di olio di oliva. Tenetelo da parte.
    Tagliate il porro in una julienne molto sottile e fatelo dorare in olio a 160 ºC.
    Scolatelo su un foglio di carta assorbente.
    Mondate le cipolle e tagliatele a julienne sottile, spolveratele con lo zucchero e fatele saltare in una padella calda fino a quando saranno caramellate. Tenetele da parte.
    Tagliate i filetti di merluzzo dell’Alaska in quattro pezzi, togliete circa un centimetro da ogni parte ma conservate la pelle.
    Avvolgete il pesce nella sua pelle e scottatelo velocemente sulla padella iniziando dalla parte dove si unisce la pelle per sigillarla.
    Fatelo cuocere per 2 minuti da entrambe le parti a fuoco basso.
    Servite insieme al peperone, la julienne di porri, la cipolla caramellata e l’olio ai peperoni essiccati.

You may also like