• Servings

    4
  • 1200 gr di filetti di Salmone Selvaggio dell'Alaska argentato (coho)
  • 1600 ml d'olio di oliva
  • 20 gr di timo o rosmarino essiccato
  • 4 foglie di alloro
  • 20 g di paprika
  • 20 spicchi d'aglio
  • 300 ml di aceto di sherry
  • 60 g di erba cipollina tritata
  • sale e pepe
  • 16 ravioli di barbabietole o lamponi
  • 400 g di foglioline di insalata
  • 100 g di succo di barbabietole
  • 100 g di pralina di pistacchi

Method

    Tagliate il Salmone Selvaggio in dadini da 25 gr. Insaporiteli e scottateli sulla piastra.
    Fate friggere gli spicchi d'aglio nell'olio, tuffatevi le erbe aromatiche essiccate, il resto dell'olio e la paprika. Fate scaldare il tutto fino a 80º C, tuffatevi i dadini di Salmone Selvaggio, togliete dal fuoco e lasciate riposare per 24 ore. Aggiungete l'aceto quando il preparato sará freddo.
    Pulite le foglioline di insalata.
    Versate sul piatto il succo di barbabietole formando dei cordoni, aggiungetevi la pralina di pistacchi e la marinata.
    Disponeteci sopra le foglioline di insalata cercando di dare un effetto voluminoso e, infine, unitevi i dadini di salmone

You may also like