• To prep

    15 min
  • To cook

    10 min
  • Servings

    4

Method

    Mescolare gli ingredienti della salsa e lasciarli riposare in una ciotola
    Sciacquare il merluzzo congelato dell'Alaska sotto l'acqua fredda eliminando eventuale addensamento di ghiaccio. Utilizzare una pentola grande e aggiungere acqua sufficiente per coprire i filetti di merluzzo. Portare l’acqua a ebollizione a fuoco lento.
    Spegnere il fuoco e aggiungere delicatamente i filetti di merluzzo riportare nuovamente a ebollizione mantenendo il fuoco lento.
    Una volta bollito, coprire la padella con un coperchio e cuocere da 4 a 5 minuti per i filetti di merluzzo congelato, 2 minuti per il pesce fresco.
    Spegnere il fuoco e lasciare riposare il merluzzo per 5 minuti.
    Scolare il merluzzo dall'acqua; raffreddare leggermente e sfaldare i filetti in bocconcini
    Aggiungere olio in una casseruola profonda. Aggiungere i bocconcini di merluzzo, mescolandoli a maionese, succo di lime, sale e pepe
    Separatamente, aiutandosi con un cucchiaio, formare delle palline con le alghe nori (furikake)
    Mescolare il pane bianco panko con acqua fredda per fare la pastella fino a quando risulta grumoso. Coprire i bocconcini di merluzzo aggiungendo le palline di alghe nori (furikake) con la pastella, rimuovendo l’eccesso. Friggere le palline per 3-5 minuti fino a doratura profonda.
    Servire su un piatto da portata i bocconcini di merluzzo.
    Variazione: Il merluzzo dell'Alaska può essere, cotto a vapore, cotto al forno o saltato; raffreddare leggermente prima di sfaldare i filetti in bocconcini.
    #selvaggio #chiedilalaska

You may also like