• La pesca viene strettamente e accuratamente monitorata dagli scienziati dell’NMFS (National Marine Fisheries Service) e da coloro che devono far rispettare la legge.
  • Vengono prese in considerazione le variazioni naturali, in quanto le quote di IFQ (Individual fishing quota) sono percentuali dei TAC annuali variabili e non di una quantità qualsiasi di pesce. La quota individuale varia infatti a seconda delle fluttuazioni naturali della popolazione ittica.
  • Contrariamente agli anni passati, quando la pesca era particolarmente attiva, oggi si riscontra una notevole diminuzione di attrezzatura abbandonata sui fondali e ciò è molto importante in quanto riduce le catture involontarie proprio a causa del materiale di pesca lasciato incustodito.
  • La qualità del pesce è migliore, perché sbarchi costanti consentono un trattamento più efficace a bordo e un’ immediata trasformazione, riducendo in questo modo anche lo spreco.


  • The fisheries are closely and carefully monitored by NMFS scientists and law enforcement personnel.
  • Natural variability is explicitly taken into account, because IFQ shares are percentages of the annually variable TACs, rather than for a certain amount of fish; an individual’s fractional share remains constant, but the total, science-based quota varies in accordance with the natural fluctuations of the fish populations.
  • Far less fishing gear is left on the fishing grounds because the fishery is less frantic than in previous years; this reduces unwanted catch by abandoned gear.
  • Seafood quality is better because steady landings allow for better on-boat handling and prompt processing; this also reduces waste.