Terrina di Salmone Selvaggio d’Alaska e Zucchine

Porzioni: 2

1 scatola da 213 g di salmone selvaggio dell’Alaska rosso o rosa
olio d’oliva per ungere la teglia
2 grosse patate a fette precedentemente cotte
1 cipollotto, finemente tritati
1 zucchina grattugiate
1 uovo
1 bicchiere di latte scremato
2 cucchiai di parmigiano reggiano finemente grattugiato
Sale e pepe nero macinato al momento

Preparazione

Scolate il salmone dal liquido di conservazione. Togliete la pelle e le lische e riducetelo in grossi pezzi con una forchetta.

Preriscaldate il forno elettrico a 190°C. Ungete una piccola teglia da forno con olio extravergine d’oliva.

Disponete sul fondo della teglia le patate a fette, i cipollotti, la zucchina grattugiata e il salmone a pezzi. A parte sbattete in una terrina con una forchetta le uova insieme al latte, un po’ del liquido di conserva del salmone e il parmigiano. Aggiustate di sale e versare il composto nella teglia.

Infornate la teglia per 20-25 minuti sino a quando la preparazione si sarà gonfiata o avrà assunto una colorazione dorata. Servire caldo con insalata o verdure di stagione.

Consigli

Per porzione:
473 kcal
47g proteine
22g grassi (di cui 7 g saturi)
25g carboidrati (di cui 6 g zuccheri)
2g fibra