Tartare di Salmone Selvaggio Alaska e Uova

Porzioni: 4

1 kg di filetto di Salmone Selvaggio keta o rosso (sockeye)
40 g di capperi
16 uova di quaglia
40 g di cetriolini sotto aceto
80 ml di succo di limone
pepe bianco e sale
20 g di senape Dijon
200 ml di olio evo
20 g di erba cipollina tritata
uova di Salmone Selvaggio

Preparazione

Pulite e spellate il salmone, quindi tritatelo a dadini di 0,5 cm circa.

Tritate una brunoise di capperi, cetriolini ed erba cipollina.

Fate bollire le uova di quaglia.

Mescolate gli ingredienti con il Salmone Selvaggio.

Preparate una vinaigrette con sale, pepe, olio, senape ed erba cipollina. Lavorate la tartare e ultimate la preparazione.

Consigli

Presentazione:
Mettete la tartare in uno stampo circolare, disponetevi sopra uno strato di uova di Salmone Selvaggio, quindi le uova di quaglia e poi sformatelo.
Finite la presentazione spruzzandoci attorno qualche goccio di olio di oliva.